Liceo "Cicerone-Pollione" Via Olivetani, 24 - 04023 Formia (LT) – Tel. 0771.771261 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Liceo Classico

Il Liceo Classico Vitruvio Pollione è un’antica e prestigiosa istituzione.
Nato come Regio Liceo- Ginnasio e posto al centro di Via Vitruvio, viene inaugurato dal ministro della cultura Pietro Fedele il 6 novembre 1927, diventando subito polo di attrazione per il territorio circostante e vanto della cittadinanza.


Famoso per la qualità del servizio, vanta, fra gli alunni, politici della statura di Pietro Ingrao, già presidente della Camera dei deputati, e di Antonio Ruberti, ex Ministro dell'Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica e Rettore dell'università di Roma La Sapienza; un campione olimpionico come Livio Berruti nonché uno dei massimi ingegneri aerospaziali del Novecento comeAngelo Miele. Fra i docenti vanno ricordati Pilo Albertelli e Gioacchino Gesmundo, due dei martiritrucidati alle Fosse Ardeatine, come anche Mario Trevi, decano in Italia degli psicoanalisti di scuola junghiana.
Subisce la distruzione dell’edificio per minamento durante la seconda guerra mondiale, ma continua a funzionare nei locali del Grand Hotel, sotto la presidenza ad interim della professoressa Di Silva. In seguito si trasferisce a Castellone dove trova ospitalità presso il convento degli Olivetani nei locali della Colonia Di Donato. 
In tale situazione di precarietà rimane fino a quando, negli anni 50, secondo il piano della ricostruzione post-bellica, si attua a Formia un’importante operazione di edilizia scolastica che crea il  complesso scolastico Vitruvio Pollione- Dante Alighieri in zona centrale, nei pressi della stazione ferroviaria in Via Rialto Ferrovia.
Assieme alla Scuola Media con cui divide il monumentale impianto, il Liceo fa suo il motto araldico POST FATA RESURGO (Dopo la morte risorgo) che giganteggia sulla fronte dell’edificio a esprimere la volontà della cittadinanza di rinnovarsi attraverso una valida formazione culturale. 
Nell'anno scolastico 2011-2012 il liceo vede nuovamente riconosciuta la sua autonomia per effetto del Decreto N° 7 del 19.01.2011 dell'Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio che aggrega l'I.T.G. Tallini all'I.P.S.I.A. Fermi e conferisce autonomia e personalità giuridica al Liceo Vitruvio.
In seguito, ai sensi dell'art. 19, § 5, del D.L. n. 98 del 06.07.2011 convertito nella Legge n. 111 del 15.07.2011 come modificato dall'art. 4, § 69 della Legge di stabilità n. 183 del 12.11.2011, neglianni scolastici 2012-13 e 2013-14 il Liceo Classico Vitruvio Pollione di Formia è stato conferito in reggenza.
A partire dal 1° settembre 2014, per effetto del D.D.G. n. 1/2013 che recepisce il D.G.R. n. 506 del 30.12.2013 della Regione Lazio avente per oggetto il Piano Regionale di Dimensionamento delle Istituzioni Scolastiche - Anno scolastico 2014/2015, è stato istituito a Formia l'Istituto di Istruzione Superiore Liceo M. T. Cicerone Pollione mediante l'unificazione del Liceo Classico Vitruvio Pollione e del Liceo Linguistico e delle Scienze Umane M.T. Cicerone.

 

Link Utili

Torna su